VIE DEL MARE SPORCHE A PACHINO, LE RICHIESTE DEL COMITATO PRO GRANELLI

collageSpiagge poco pulite;  carreggiate invase da erbacce infestanti  e sterpaglie, tanto da ostacolare i percorsi veicolari, limitandone la visibilità;  micro-discariche a cielo aperto, dove vengono conferite ,in barba al senso civico, rifiuti poco degradabili di ogni tipo,  che non vengono rimossi come si dovrebbe. E’ questo lo scenario, poco accattivante, che si presenterebbe agli occhi dei fruitori del litorale pachinese, secondo  il Comitato Pro-Granelli (dall’omonima spiaggia sabbiosa dell’area) , che ha fornito delle foto “panoramiche” delle vie del mare. Residenti e bagnanti rivendicano, pertanto, maggiore attenzione all’amministrazione comunale ed agli enti cui compete la gestione delle strade, che “provvedono ad incassare attraverso le tasse ma non si impegnano a tradurre il versato in servizi”, stando al portavoce del comitato. Mascia Quadarella

Commenti

commenti

Lascia un Commento