Ospedali Riuniti, Cannata: “Bonfanti è confuso ma noi lavoriamo per il territorio”

Avola –

Il sindaco di Avola, Luca Cannata, replica ancora al suo omologo di Noto, Corrado Bonfanti. Il tema è sempre lo stesso: il rilancio degli Ospedali Riuniti Avola-Noto. Questo il testo della replica che riceviamo e pubblichiamo:

ll sindaco Bonfanti e davvero confuso, sbaglia gli anni dei decreti fondamentali per il futuro della sanità nella zona sud, confonde, soprattutto, è non comprende l’impegno del sindaco di Avola, volto a difendere le comunità locali.
La questione è invece molto chiara: si deve creare un importante fronte comune per bloccare qualunque tentativo di defraudare il territorio della Zona Sud di buoni servizi sanitari, aldilà delle esternazioni alla ricerca di facili consensi.
Il decreto Balduzzi n.158 è del 2012 e non del 2015 come sostiene con convinzione il sindaco Bonfanti; la rifunzionalizzazione deve essere realizzata tenendo presente che gli Ospedali Riuniti Avola-Noto sono un tutt’uno che va armonicamente integrato, tra le due strutture, nell’erogazione dei servizi, senza alcuna polemica di campanile. Per tutto ciò, appare chiaro che gli sforzi delle due comunità devono essere congiunti. Tutto il resto è solo confusa, sterile polemica.
Luca Cannata
Sindaco di Avola

Commenti

commenti

Lascia un Commento