In libreria il saggio di Marcello Saja che revisiona il giudizio storico su Crispi

La revisione del giudizio politico su Crispi diventa documento scritto e arriva in libreria. Sbarcano a Roma e diventano libro i risultati degli studi coordinati dallo storico messinese Marcello Saija che al termine di approfondite ricerche effettuate da diversi studiosi ha approntato il volume “Francesco Crispi” pubblicato da Rubettino editore. Il libro sarà presentato in anteprima assoluta martedì prossimo alle 15 nella sala della Lupa alla Camera dei deputati. Oltre al professore Saija, alla presentazione dell’ opera, saranno presenti Gaetano Armao Vicepresidente della Regione siciliana, Francesco Bonini Rettore della Lumsa, Franco Gaetano Scoca dell’ Università Sapienza di Roma, Guido Melis della Sapienza. Lo scorso anno, in occasione degli eventi legati al bicentenario dalla morte dello statista di Ribera, Saija nelle vesti di direttore del comitato scientifico che aveva il compito di redigere una revisione del giudizio politico su Crispi mise in scena al teatro di Agrigento una piece teatrale che vide salire sul palco, nelle vesti di Crispi, il grande attore siciliano Pippo Pattavina.

GIANMARCO SCOLLO

Commenti

commenti

Lascia un Commento