Costa del sole, quest’anno niente sabbia e rocce pericolanti

Siracusa – Brutta sorpresa, quest’anno, per i bagnanti che frequentano la Costa del Sole. Le ultime mareggiata di maggio hanno portato via la sabbia della costa a ridosso del chiosco Samoha. Solo scogli, quindi, per questa stagione. Ed anche di difficile accesso. A questo, si deve aggiungere il divieto imposto dal Comune, che sanziona sosta e passaggio nella zona, in quanto l’intera area sarebbe pericolante. Un’iniziativa strettamente burocratica, che serve a scaricarsi di responsabilità. Anche perché, poi, il divieto non viene fatto rispettare. Ne’ qualcuno pensa a mettere in sicurezza la costa per garantire la fruibilità di quel tratto di mare. Intanto, la vicina Arenella ha solo una piccola striscia di spiaggia libera, mentre tutto il rimanente, enorme, arenile è stato concesso au privati che impongono prezzi altissimi per l’ingresso.
Gioacchino Centofanti

Commenti

commenti

Lascia un Commento