Canicattini Bagni: IL Movimento Giustizia & Libertà segnala l’Invasione di Ratti e il serio rischio igienico sanitario

IL Movimento Giustizia & Libertà segnala in città l’Invasione di Ratti​ e il serio rischio igienico sanitario. “Nonostante i due cicli di derattizzazione ​ ad oggi il problema è in costante aumento e i cittadini residenti indignati da quanto accaduto e per la mancanza di riscontro da parte dell’amministrazione comunale hanno fatto pervenire una lettera di protesta con tanto di firme da presentare al sindaco e all’ufficiale sanitario in cui lamentano appunto l’inarrestabile fuoriuscita di ratti nonché la puzza insopportabile che emanano le griglie fognarie” si legge nella nota trasmessa dal presidente del Movimento Giuseppe Natalino.

“E’ gravissimo quanto si sta verificando da qualche mese a questa parte nonostante i due cicli di derattizzazione fatti, ma la cosa più grave è la mancanza di dovute risposte da parte di questa amministrazione ai cittadini che lamentano e segnalano il problema ratti. Faccio sin da subito notare all’amministrazione comunale ​ la gravità della situazione dovuta al fatto che le ​ griglie fognarie ​ in oggetto, da cui fuoriescono i ratti e da cui fuoriesce una puzza insopportabile, sono posizionate nelle vie in cui sono presenti anche attività commerciali, come ​ Bar, Panificio, Macellerie, Supermercato, un area Scout frequentata da giovanissimi e una fermata dei Bus​ per cui il rischio igienico sanitario è elevatissimo. – Continua ancora il Presidente – Faccio altresì notare all’amministrazione comunale che le attività commerciali presenti a causa della puzza che fuoriesce molto fastidiosa anche ​ per i clienti e ​ la presenza dei ratti che girano indisturbati, potrebbero rischiare di avere danni economici e naturalmente il nostro Paese potrebbe presentare una cattiva immagine agli occhi dei turisti che percorrono le nostre strade”.

 

Commenti

commenti

Lascia un Commento