Villa Azzurra ha ricordato la XXVI Giornata mondiale del malato

La casa di cura Villa Azzurra ha ricordato la XXVI Giornata mondiale del malato. E l’ha fatto con una santa messa, celebrata da padre Giuseppe Lombardo nei locali della Casa di cura, con e per i pazienti ricoverati, i loro familiari e il personale di Villa Azzurra. Un momento di preghiera e di riflessione molto sentito e partecipato, ispirato al tema scelto quest’anno per la Giornata del malato: le parole che Gesù, innalzato sulla croce, rivolge a sua madre Maria e a Giovanni: «“Ecco tuo figlio … Ecco tua madre”. E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé».

Commenti

commenti

Lascia un Commento