FRANCOFONTE – E’ salvo il minorenne scomparso da quasi tre giorni. Ritrovato a Vaccarizzo

Hanno tirato il respiro di sollievo, quello di una vera rinascita, i genitori del minorenne scomparso a Francofonte domenica scorsa. Dopo quasi tre giorni di agonia, i genitori di Sebastiano Maugeri, 16 anni, hanno potuto abbracciare questa mattina il proprio figlio, sottoposto appena dopo il ritrovamento ad una visita di controllo presso il Pronto soccorso dell’Ospedale di Lentini. Sarebbero stati i Carabinieri a riconsegnare il ragazzo ai parenti, dopo averlo intercettato, pare grazie alla segnalazione di un vigilante, nell’area balneare di Vaccarizzo. I perché dell’allontanamento saranno chiariti nelle prossime ore, l’importante è che Sebastiano sia tornato sano e salvo, da questa brutta avventura che ha coinvolto tutta la comunità di Francofonte e zone limitrofe. Alla notizia della scomparsa, la foto di Sebastiano, aveva fatto il giro del web grazie alla stampa. Il suo volto, infatti, non è passato inosservato a chi ha contribuito al suo ritrovamento. I parenti ed amici hanno ringraziato le Forze dell’Ordine ed i cittadini che nelle ultime ore avevano intensificato i primi l’attività d’indagine ed i secondi per solidarietà ricerche individuali e di gruppo. Mobilitazione che ha sortito il risultato che in cuore speravano tutti. Bentornato a casa Sebastiano anche dalla nostra redazione e dai nostri lettori.
Mascia QuadarerellaFrancofonte_panorama

Commenti

commenti

1 Commento su questo Articolo

  1. Mai stato a Francofonte.

    Rispondi

Lascia un Commento