Avola, festa di chiusura del Grest tra plausi e programmi futuri (VIDEO)


Avola – Concluso il grest 2018, che si è svolto presso il centro minori del comune di Avola.
“Bilancio più che positivo – commenta l’Assessore alle Politiche sociali, Simona Caldararo – sono stati più di 30 i bambini che hanno partecipato alle attività del grest, che ha avuto come tematica di fondo il rispetto delle regole, degli altri e della diversità”.
A fare da cornice e da spunto alle attività, è stato il cartone animato di Phocaontas, che ogni giorno ha regalato ai piccoli nuovi aspetti su cui riflettere.
“Tantissime sono state le attività svolte quotidianamente – continua ancora l’Assessore – giochi all’aperto, giochi di squadra, cineforum, e quest’anno di grande aiuto è stata la collaborazione con il Coni che ha organizzato varie attività sportive rivolte ai piccoli partecipanti, donando loro anche piccoli gadget. Un grazie a tutti gli operatori del centro, al dirigente Gaetano Rametta. alla responsabile del centro Paola Bomarrigo ed al pedagogista dei servizi sociali. Fabio Portuesi, che insieme ai volontari del servizio civile nazionale, minori in primo piano, ha svolto un eccellente lavoro di squadra”
“Un grazie anche ai consiglieri comunali – conclude l’assessore Caldararo – che con la loro sensibilità hanno regalato al centro una piscina. che ha reso felici i bambini, permettendo loro di alternare ai tanti giochi un bel bagno in piscina”.
Soddisfatto e orgoglioso di questa iniziativa il Sindaco, Luca Cannata, che elogia l’attività svolta come un momento di crescita per i bimbi e di auspicio a fare sempre meglio per i grandi. sottolinea ancora il Sindaco, che a breve sarà pubblicato il nuovo bando per le iscrizioni al centro minori e quindi per riiniziare con le tante attività.
IN VIDEO LE DICHIARAZIONI DI___

Commenti

commenti

Lascia un Commento